Valencia

Vi racconto la mia personalissima esperienza nel capoluogo della regione Valenzana, un mix perfetto di antico e moderno, grazie al suo legame tra la Ciutat Vella – il centro storico – e la città della Scienza e delle Arti, simbolo di innovazione tecnologico-culturale.
Ma prima, una piccola disavventura che ci ha portato di qua e di là in giro per l’Europa fra quattro aeroporti diversi, più di quattromila km percorsi e cinque città diverse nel giro di meno di VENTIQUATTRO ore.

Inizia l’avventura?

Sarebbe facile iniziare a parlare di un viaggio normale, in una bella città della Spagna nel cuore della comunità valenciana ma, ovviamente, ogni meta va conquistata, con la fatica e il sacrificio. Vi racconto di come io e i miei due compagni di viaggio siamo giunti qui dopo ben 24 ore di viaggio. Inizia tuttoContinua a leggere “Inizia l’avventura?”

Un giro veloce per il centro

Siccome non amo spoilerare troppo dei posti in cui vado mi limiterò a dire: girate, perdetevi fra i carrer di Valencia e vi innamorerete del grande fascino di questa città, un po’ malinconica ma ricca di arte, architettura e di vita. Fra le sorprese più belle che ho “incontrato” in questa vacanza ci sono i murales, di cui le vie della città sono pieni. Vi consiglio inoltre di fermarvi in un qualsiasi bar per fare un aperitivo e gustare le tapas accompagnate da una buona sangria o, ancora meglio, dall’agua de Valencia, un cocktail a base di cava o champagne, succo d’arancia, vodka e gin, veramente buono con un sapore dolce e succoso.
Per gli amanti del “retrò”, fra le carrer di Valencia esistono numerosissimi posti come quello nella foto sottostante. Oltre ai classici bar vintage, potete trovare anche negozi di abbigliamento anni ’80/’90, negozi di musica con CD in vinile e officine d’artigianato dove acquistare prodotti creati a mano a prezzi tutto sommato bassi.


Se poi siete delle persone che desiderano un po’ di solitudine o di relax, il centro di Valencia ha numerosi piccoli parchi in cui sedersi su una panchina a riposare, godervi un po’ di relax o consumare un pasto (rispettando l’ambiente).

Percorrendo la città, potete poi trovare delle bellissime piazze come Plaza de la Virgen o Placa de la Reina e delle chiese nascoste come quella di S.Nicolas per fare delle foto ricordo portando con voi, per sempre, il calore della Spagna Valenzana.

Clicca per vedere altre immagini della Ciutat Vella!


7 pensieri riguardo “Valencia

  1. Valencia è una delle città dove ho lasciato un pezzo di cuore. A misura di persona, piccola.. un vero gioiellino per poi regalarti inaspettatamente una visione quasi da spiaggia americana quando ti sposti al mare. La Chufa che crea dipendenza😂.. i fartons inzuppati … l’oceanografico.. che voglia di partire!!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: